Cos’è ? 


A casa di Palla di Sogno sarà, in Europa, il primo hospice e casa di sollievo che ospiterà insieme i bambini e le loro famiglie, ritenendoli inscindibili nei momenti di maggiore sofferenza, ed entrambi bisognosi di cure e sostegno.


Palla di Sogno è il titolo di una fiaba che permette ai bimbi di affrontare il tema della morte (che sanno vicina) con genitori e curanti, essendo una bella metafora di trasformazione, nata in un contesto di accompagnamento dei piccoli malati oncologici in Canada. E’ vero che non è famosa come Biancaneve, ma ne esiste anche una versione sonora con Marco Columbro, voce narrante, Lorella Cuccarini, voce recitante, e uno straordinario coro di bambini di Vicenza, che hanno aderito con entusiasmo e del tutto gratuitamente al progetto già diversi anni fa, quando esso era stato adottato da un gruppo di editori: all’epoca non c’era la legge sugli hospice, per cui il progetto si limitava a diffondere gratuitamente questa fiaba nelle scuole, nelle biblioteche e nelle associazioni di assistenza ai bimbi malati. Ne furono regalate 25000 copie, finanziate da varie iniziative.



Un label di qualità


Il progetto è stato approvato dalla Rete Euromediterranea di Umanizzazione della Medicina, un’associazione internazionale di associazioni, istituti universitari e professionisti di cui Tonglen è membro fondatore. Ciò significa che ne porterà il marchio, a garanzia della qualità. Può essere utile visitare il sito di questa giovane realtà: http://www.humanamedicina.eu, sapendo che il sito è in buona parte ancora da costruire.

Courtesy of Domespacehttp://www.domespace.comshapeimage_3_link_0
Courtesy of Domespacehttp://www.domespace.comshapeimage_4_link_0